Uguali diritti: tutti al #NapoliPride2015

pride

Il Pride napoletano dell’11 Luglio sarà una gioiosa e determinata richiesta di riconoscere, finalmente, quei diritti che da troppo tempo sono inspiegabilmente negati alla comunità LGBTQI.

Quest’anno pare davvero la volta buona, col ddl Cirinnà che pare in imminente approvazione, nonostante l’odioso e retrivo ostruzionismo della destra conservatrice, e che rappresenta un enorme passo in avanti rispetto alle tante promesse disattese negli ultimi decenni, pur consapevoli che il nostro Paese sarebbe già pronto al pieno riconoscimento dei diritti, dunque del matrimonio egualitario, per il quale la nostra organizzazione è da anni schierata.

E’ insomma arrivato il momento di progredire, ascoltando l’urlo di tante voci che non possono più essere ignorate. I grandi cambiamenti avvenuti negli USA o in Irlanda fanno riflettere su quanto il nostro Paese sia istituzionalmente arretrato e conservatore su quelle che ormai è diventata una questione di civiltà, su cui persino la Chiesa rischia di mostrare maggiore apertura mentale dello Stato Italiano.

É per questo motivo che con altrettanta gioia e determinazione parteciperemo anche quest’anno, come Giovani Democratici dell’area metropolitana di Napoli, al Pride di Sabato per esigere insieme ‘uguali diritti per tutti’, per ricordare che c’è famiglia dove c’è amore, a prescindere dal sesso di chi la compone, e consapevoli che in Italia la Politica su questo tema ha bisogno di mettersi al passo con i cittadini Italiani, già convinti della giustezza del riconoscimento di tali diritti, più delle Istituzioni che le rappresentano, e noi ci proponiamo di essere avanguardia in questo, come su altri temi.

Info organizzative: l’appuntamento è in Piazza Dante (Napoli) alle 17.30. Per unirvi a noi, cercate le bandiere arancioni, oppure contattate il circolo GD più vicino a voi per raggiungere insieme il Pride. Per ogni altra informazione, contattate il responsabile Diritti, Lorenzo Coppola, o il responsabile organizzazione Francesco Zanfardino.

Potrebbero interessarti anche...